Pianta di Avocado : Pollice Verde per Tutti

Amo le piante, vederle in casa e sul davanzale, prendermene cura un pochino meno.
Più delle piante amo gli avocado, che qui a Lille riesco a trovare piuttosto gustosi e maturati sulla pianta.
Più ancora dell’avocado amo il Guacamole, salsa messicana leggermente piccante.

A due su Tre Stelline l’avocado piace, quindi è uno di quei frutti che, qui a maison Motta, non manca mai. Stavamo curiosando con le bimbe in internet per vedere che aspetto ha la pianta di avocado e dove cresce principalmente, quando abbiamo deciso di provare a farne crescere una qui da noi.

 

Abbiamo preso un avocado ben maturo, tagliato a metà avendo cura di non incidere con il coltello  il grande seme centrale. Semplicemente ruotando con le mani in senso inverso le due metà abbiamo diviso il frutto ed estratto il seme. Il seme di avocado ha l’aspetto di quell’uovo di legno che usavano le nostre nonne per rammendare i calzini.

Una volta estratto il seme va lavato bene sotto l’acqua fresca. Quindi vanno inseriti 3 stuzzicadenti a 1/3 dalla parte apicale, così che la gran parte del seme di avocado sia al di sotto degli stuzzicadenti (è più comprensibile dalla foto che dalla spiegazione). Ora si riempie di acqua un capiente bicchiere trasparente, cosi da permettere alla luce del sole di penetrare e ben illuminare la parte di seme immersa.

Ora basta avere pazienza e un rabbocco di acqua fresca ogni qualvolta il livello scenda troppo. Tempo un paio di mesi, o anche meno,dipende dalla stagione, vedrete che sia il fondo, che la parte apicale del seme di avocado, si creperanno. E ne usciranno una radichetta, che sarà completamente immersa in acqua, e un fusto sottile. Quando la radichetta raggiungerà i 5 o 6 cm si potrà liberare il seme dagli stuzzicadenti e interrarlo in un piccolo vaso.

La pianta crescerà lentamente , una foglia dopo l’altra, ma dando grande soddisfazione ai bimbi che avranno visto questo piccolo grande miracolo della natura compiersi sotto ai loro occhi.
L’importante è che sia ben esposta alla luce del sole e il vaso sia girato spesso per permettere alle foglie della pianta di avocado di nascere su tutti i lati del fusto. Mezzo bicchiere d’acqua un paio di volte alla settimana e il successo è garantito.

Vi lascio la foto della pianta di avocado delle Tre Stelline, che a luglio compirà 1 anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *